museo della musica barcellona

Il Museo della Musica

Scrivi un commento per primo / di Alessandra Sanna / aggiornato: 10 Ottobre 2017

86 Condivisioni

Il Museo della Musica di Barcellona ospita la collezione di strumenti musicali ed altri oggetti relazionati alla musica e al suono. Ospitato dal 2007 al secondo piano dell’Auditorium di Barcellona, il Museo è composto da 20 sale, con strumenti musicali di ogni epoca e provenienti da ogni parte del mondo. La collezione degli strumenti è una delle più importanti di Spagna, superata probabilmente solo dal fondo reale del Palacio de Oriente a Madrid.

La collezione del Museo della Musica

Il percorso principale, Orpheus, è un invito al visitatore ad avvicinarsi al mondo della musica in modo diretto, scoprendo in che modo è stata veicolo d’espressione e comunicazione fra gli uomini nel corso della storia. Il Museo è strutturato lungo un percorso principale, Orpheus, mostrando l’evoluzione della musica nel tempo: iniziando dalle antiche civiltà, si prosegue con la nascita e la diffusione della polifonia, il barocco, il classicismo e il romanticismo, fino al giorno d’oggi.

La collezione di chitarre e degli strumenti a corda in generale è uno dei vanti del Museo, così come la parte riguardante gli strumenti esotici.

Un altro percorso parallelo, la permanenza del suono, è un’esposizione dedicata alla necessità da parte dell’uomo di conservare la musica nel tempo, introducendo la scrittura musicale fino agli avanzamenti tecnologici per la registrazione e la riproduzione del suono.

La visita al Museo è completata dalla Sala Interattiva, dove il visitatore può provare oggetti e strumenti musicali veri e propri.

Informazioni utili

La zona intorno a Glòries è ricca di cose da fare e da vedere: si può visitare il Museu del Disseny, distante 500 metri, il Mercat dels Encants, il più grande mercatino di Barcellona, oppure arrivare fino al Museo di Can Framis, un centro di arte contemporanea, o fermarsi al Parc del Clot, molto particolare da vedere. Il Museo della Musica è completamente accessibile con passeggini o sedie a rotelle. All’interno si trova anche una caffetteria ristorante.

Come arrivare al Museo della Musica

Il Museo della Musica si trova in Carrer de Lepant, 150, vicino a Plaça de Glòries. Si può arrivare al Museo con la metro, scendendo alle fermate di Marina o Glòries, entrambe sulla linea 1, oppure dalla fermata di Monumental, sulla linea 2. Il Museo è relativamente vicino alla Sagrada Familia: dista circa 1,5 km, ossia circa 20 minuti di camminata.

Orari

Il Museo è aperto il martedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 10:00 fino alle 18:00. Il giovedì apre dalle 10:00 fino alle 21:00, e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 19:00. Il museo rimane chiuso il lunedì, il primo e il 6 gennaio, il 17 aprile, il primo maggio, il 24 giugno e il 25 e 26 dicembre.

Biglietti

L’ingresso intero al Museo costa 6 €; il biglietto invece ridotto a 4,5 € per le persone fra i 16 e i 29 anni, i maggiori di 65 anni e i gruppi di almeno 10 persone. L’accesso al museo è gratuito per i minori di 16 anni, tutte le domeniche a partire dalle 15:00, la prima domenica del mese per tutto il giorno, il 12 febbraio, il 18 maggio, il 24 settembre e il 22 novembre, e infine per i possessori della Barcelona Card.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.