Mercatini di Barcellona

I mercatini di Barcellona

87 Condivisioni

Negli ultimi anni Barcellona ha vissuto una vera e propria esplosione dei mercatini di seconda mano: fra le ragioni di chi compra c’è sicuramente il ritorno alla ricerca di oggettistica e vestiti vintage, per altri è l’occasione per provare a fare l’affare (nello spagnolo colloquiale chiamato chollo, o ganga), in ogni caso Barcellona offre a cadenza settimanale un’ampia scelta di mercatini che possono soddisfare le esigenze di tutti.

Se Madrid è famosa per il suo esteso rastro domenicale, Barcellona ha dalla sua uno dei mercati più antichi d’Europa: il Mercat dels Encants. Oltre a questi, negli ultimi anni si sono affermati alcuni mercatini molto interessanti: fra questi il Flea, il Barcelona Vintage Market, il Sants Segona Mà, o il Todo a 1 euro, solo per citarne alcuni. Alcuni sono nati in maniera informale, altri hanno ricevuto il supporto di associazioni di quartiere o di centri sociali, in ogni caso tutti riescono ad attrarre numerosi visitatori.

Si può affermare che per gli amanti del genere Barcellona sia diventata ormai un punto di riferimento, con un’ampia possibilità di scelta a seconda dei propri gusti: dai veri e propri mercatini delle pulci, a quelli di artisti e artigiani indipendenti, fino a quelli dedicati ai vestiti usati. Questa lista non pretende assolutamente di essere esaustiva, tuttavia sono descritti gli eventi maggiori, e quelli più stabili. La maggior parte dei mercatini si svolge all’aperto, quindi conviene controllare le varie pagine ufficiali per sapere se vengono rinviati in caso di maltempo.

Mercat dels Encants

Mercats del encants
Mercat dels Encants
Forse il Mercat dels Encants è il più caratteristico mercatino di Barcellona, di certo è uno dei più vecchi d’Europa: esistono prove di un mercato nella zona già dal XVI secolo. Nel 2013 è stato riformato, dotandosi di un’avveniristica copertura progettata dall’architetto Fermin Vázquez, nella stessa area di Plaça de les Glòries. Una delle sue caratteristiche più peculiari è quella delle aste giornaliere, a partire dalle 7 del mattino. Si può comprare praticamente qualsiasi cosa nell’Encants: vestiti, mobili, antiquariato, collezionismo, elettronica, cosmetici, libri e giochi. Uno dei mercati più forniti, vale la pena tornare.

Dove e quando

Plaça de les Glòries Catalanes, fermata Glòries (linea 1 rossa). Ogni lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, dalle 9:00 alle 17:00. Questo è il sito ufficiale.

Mercat Dominical de Sant Antoni

Mercat Dominical de Sant Antoni
Mercat Dominical de Sant Antoni
Sant Antoni è il più grande mercato di libri e collezionismo di tutta Barcellona, e probabilmente uno dei più grandi d’Europa. Ottima la selezione di vinili, si può trovare davvero di tutto, potendo trattare con venditori estremamente competenti, comunque anche gli amanti dei libri e i collezionisti in generale non rimarranno affatto delusi.

Dove e quando

Di fronte all’omonimo mercato, metro Sant Antoni (linea 2). Tutte le domeniche dalle 8:30 alle 14:30, in Plaça. Qui potete consultare il sito web.

Flea Market

Gestito da un’associazione non profit che si dedica alla promozione dei mercatini di seconda mano, è in realtà composto da due mercati distinti: il Fleadonia e il Flea. Il primo viene tenuto nel Raval, il secondo a Drassanes, nei pressi del porto vecchio. Entrambi offrono un vasto assortimento di oggetti e vestiti di seconda mano: sono piuttosto affollati, conviene andare presto. In alcuni periodi dell’anno vengono organizzati dei mercati extra, maggiori informazioni sono disponilbili nel loro sito.

Dove e quando

Il Flea viene tenuto ogni seconda domenica del mese, dalle 10:00 alle 20:00 in Plaça Blanquerna, dietro il Museu Maritim, (metro linea 3, fermata Drassanes); Il Fleadonia invece viene tenuto la prima domenica del mese in Plaça Salvador Seguí, nel Raval (metro Liceu, linea 3).

Barcelona Vintage Market

Altro mercatino molto affollato, il Barcelona Vintage Market offre un’ampia scelta di oggettistica e vestiario, ovviamente indirizzato al vintage: facile trovare qualcosa di proprio gusto. Organizzato nell’Universitat de Barcelona, nei pressi di Plaça de Catalunya, è molto facile da raggiungere: conviene arrivare presto perché tende ad affollarsi parecchio nelle ore di punta.

Dove e quando

Prima domenica del mese, dalle 11:00 alle 20:00. Ingresso in Carrer Balmes, all’angolo con la Gran Vía de les Corts Catalanes, metro Universitat (linee 1 e 2). Qui potete trovare il link al sito ufficiale.

Segona Mà Sants

Tenuto di fronte alla stazione ferroviaria di Sants, il Segona Mà Sants è un mercatino molto esteso, con oltre un centinaio di espositori, in grado di offrire una vasta scelta di oggetti e prodotti interessanti. Anche qui il vintage la fa da padrone, chi cerca vestiario a poco prezzo sarà entusiasta.

Dove e quando

Nei pressi della stazione di Sants (metro Sants Estació, linee 3 e 5). Ogni ultima domenica del mese dalle 10:00 alle 18:00 in inverno e dalle 10:00 alle 20:00 in estate. Questa è la pagina ufficiale.

Todo a 1 euro

Todo a 1 euro
Todo a 1 euro
Il Todo a 1 euro vanta di essere il mercato più economico di Barcellona, e a giudicare dalle file che si formano per entrare, ci dev’essere più di un fondo di verità. Nato nel 2010, viene attualmente organizzato all’interno dell’Ovella Negra, un enorme locale storico di Barcellona: si possono trovare vestiti e accessori vintage a prezzi molto concorrenziali.

Dove e quando

Il Todo a 1 euro viene tenuto ogni prima domenica del mese in Carrer Zamora, 78, nel quartiere di Poblenou. La fermata più vicina della metro è quella di Bogatell, sulla linea 4. L’ingresso costa 1 €.

Zoco Barcelona

Organizzato all’interno del chiostro del monastero di Santa Isabel, nel quartiere di Sarrià, il Zoco Barcelona offre soprattutto vestiario per uomo e donna, bigiotteria e artigianato, prodotti da artisti e stilisti locali, piuttosto famosi all’interno della scena barcellonese. Ottimo per chi cerca vestiario e accessori originali e di tendenza, senza spendere un capitale. Ingresso libero, con tapas e vino gratuiti.

Dove e quando

Carrer de Rocabertí, 12, Sarrià, metro Sarriá (linea 6). Per sapere quando ci sarà il prossimo evento controllare nella pagina facebook ufficiale.

Mercadillo de Coleccionismo de Plaça Reial

Altro mercatino storico di Barcellona, quello di Plaça Reial è indirizzato prevalentemente al collezionismo. Viene tenuto ogni domenica nella splendida coreografia di Plaça Reial, dalle 10:00 fino al pomeriggio, a lato della Rambla dels Caputxins. I collezionisti troveranno sicuramente qualche rarità, ma i venditori sono quasi tutti molto preparati, per cui non sarà facile spuntare un buon prezzo.

Dove e quando

In Plaça Reial (metro linea 3, Liceu), ogni domenica.

Festivalet

Il Festivalet è un mercato itinerante che non offre oggetti di seconda mano, bensì prodotti elaborati a mano da giovani artigiani o artisti, tenuto una volta all’anno in dicembre. Spesso è stato un trampolino di lancio per fortunate carriere nel mondo della moda, per cui conviene farci un salto.

Dove e quando

Tutte le informazioni per l’evento annuale sono date nella pagina facebook dell’organizzazione.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.