Bus turistic: hop-on hop-off a Barcellona

Bus Turístic: hop-on hop-off

Scrivi un commento per primo / di Alessandra Sanna / aggiornato: 10 Settembre 2018

322 Condivisioni

Il Bus Turístic è un servizio di autobus panoramici gestito dalla TMB, la rete dei trasporti pubblici di Barcellona. Funzionante dal 1987, il Bus Turístic è probabilmente il modo più semplice e veloce per fare una visita generale della città, e certamente uno dei più popolari, con oltre 1 milione di utenti ogni anno. All’interno del Bus Turístic è possibile usufruire di un’audioguida gratuita in italiano, con spiegazioni su tutti i monumenti visibili durante il percorso.

Come funziona il Bus Turístic

Il funzionamento del Bus Turístic è semplice: si compra un biglietto, della validità di 1 o 2 giorni, e si può salire su qualsiasi autobus lungo tre linee distinte. Le linee sono studiate per includere praticamente tutte le maggiori attrazioni di Barcellona, e si può salire o scendere a qualsiasi fermata si voglia, oppure cambiare fra una linea o l’altra in alcune fermate. Nel prezzo del biglietto è incluso inoltre un carnet di sconti per le maggiori attrazioni della città, fra cui Casa Batlló, la Pedrera, la Sagrada Familia o il Palau de la Música Catalana, per un totale di circa 200 € di sconti fra tutti vari musei, monumenti o attrazioni cittadine.

Gli itinerari del Bus Turístic

Il Bus Turístic offre tre linee diverse per visitare Barcellona, per un totale di 45 fermate: la Ruta Roja (linea rossa), la Ruta Azul (blu), e infine la Ruta Verde. Tutti gli itinerari seguono un percorso circolare, con un andamento antiorario: percorrere tutta la linea Roja e quella Azul richiede all’incirca un paio d’ore per ogni itinerario, mentre la linea verde si può completare in circa 40 minuti. Una mappa completa con tutti gli itinerari è disponibile qui.

Ruta Roja

La Ruta Roja si snoda da Plaça de Catalunya lungo il Passeig de Gràcia (con la Pedrera e casa Batlló), per poi arrivare fino al Montjuïc, toccando tutte le attrazioni e i musei della zona (il Poble Espanyol, il MNAC e la Fondazione Miró). L’itinerario prosegue scendendo successivamente verso la zona del Port Vell prima e del Port Olimpic poi, per tornare nuovamente in Plaça de Catalunya dopo aver attraversato i quartieri de La Ribera e del Gótico.

Se arrivate a Barcellona con la nave da crociera, appena fuori dal porto trovate una fermata della Ruta Roja, per cui potete iniziare da lì il vostro giro della città.

Ruta Azul

Anche la Ruta Azul passa da Plaça de Catalunya e dal Passeig de Gràcia, effettuando fermate in comune con la Ruta Roja, ma poi prosegue verso la Sagrada Familia, per compiere un grande arco a Nord della città che tocca rispettivamente il Parc Güell, il Tranvia per il Tibidabo, il Monastero di Pedralbes, e il Camp Nou. Prima di tornare a Plaça de Catalunya la linea si ferma nei pressi del MACBA e del CCCB.

Ruta Verde

La Ruta Verde si sviluppa dal Port Olimpic, dove effettua la fermata di scambio con la Ruta Roja, per poi percorrere tutto il lungomare attraverso Poblenou fino al Forum di Barcellona, giungendo al Museu Blau, per poi tornare indietro tramite una strada parallela.

Il carnet di sconti

Una delle cose più interessanti del Bus Turístic è il carnet di sconti regalato con ogni biglietto: con circa €200 di sconti totali, consente di poter entrare in tutte le maggiori attrazioni di Barcellona a prezzi ridotti. Una lista completa in pdf è disponibile qui.

Quanto costa il Bus Turístic e dove comprare i biglietti

Esistono diverse tariffe per il Bus Turístic, con riduzioni per chi ha meno di 12 anni e più di 65 anni. Fra parentesi sono elencati i prezzi scontati tramite l’acquisto online.

DurataDai 4 ai 12 anniNormale adultiPiù di 65 anni
1 giorno16 € (14,40)29 € (26,10)25 € (22,50)
2 giorni20 € (18)39 € (35,10)35 € (31,50)

 

I bambini fino a 3 anni compiuti hanno diritto all’accesso gratuito. Acquistando anticipatamente i biglietti potrete usufruire del Bus Turístic con il 10% di sconto sul prezzo finale. Una volta acquistato, è possibile cambiare il voucher stampato direttamente sul primo autobus in cui salite, se invece avete il codice sul vostro smartphone, è consigliabile andare in uno degli uffici turistici elencati sotto. I biglietti acquistati online hanno una validità di 90 giorni, dal momento dell’acquisto.

Orari

In estate il Bus Turístic inizia le corse alle 9:00 del mattino, per concludersi alle 20:00. In inverno l’orario dell’ultima corsa è anticipato alle 19:00. La frequenza delle corse varia dai 5 ai 25 minuti, a seconda dell’orario e della stagione. La Ruta Verde è operativa dal 18/03 fino al 01/11.Il Bus Turístic non opera il 25 dicembre e il primo gennaio.

Chi vuole provare a fare un giro turistico di Barcellona la notte può provare il Barcelona Night Tour Bus, organizzato dalla stessa compagnia: maggiori informazioni sono disponibili in questa pagina.

Consigli

Se intendete sedervi sul piano panoramico in estate, farete meglio a portate una bottiglietta d’acqua. Inoltre se dei bambini sono con voi, assicuratevi di avere cappellini e creme solari, in quanto il sole potrebbe essere piuttosto forte già dalle prime ore del giorno.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.