L'acquario di Barcellona

L’acquario di Barcellona

Scrivi un commento per primo / di Alessandra Sanna / aggiornato: 9 Luglio 2018

69 Condivisioni

L’Aquàrium è l’acquario di Barcellona, situato nel Port Vell, vicino alla Barceloneta.

Costituito da circa 35 vasche, contiene al suo interno oltre 11.000 animali, appartenenti a circa 450 specie differenti.

Per quanto riguarda la fauna ittica del Mar Mediterraneo, è certamente la struttura più grande del mondo.

Squali, razze, cavallucci marini, pinguini, pesci tropicali e coralli sono solo alcuni degli abitanti dell’Aquàrium, in grado di offrire un’esperienza piacevole non solo ai bambini.

Settori dell’Acquario

L’oceanarium

L’oceanarium è la vasca più grande dell’Aquàrium di Barcellona, con 36 metri di diametro e 5 di profondità, contiene circa 4 milioni di litri d’acqua.

Al suo interno abitano specie molto diverse, come i pesci luna, le mante e un esemplare di squalo toro. Sul fondo si sviluppa un tunnel sottomarino di cristallo per ben 80 metri di lunghezza: la visuale è semplicemente affascinante.

Vasche mediterranee

L’Aquàrium offre la più ricca collezione al mondo: 14 vasche riproducono altrettanti habitat marini diversi, alcuni tipici di tutto il Mediterraneo, come le colonie di Posidonia, oppure gli habitat sabbiosi e rocciosi di poca profondità; in altri casi invece le vasche ospitano ambienti di nicchia, come il delta del fiume Ebro, e quello delle isole Medas, entrambi ambienti protetti della Catalogna.

Il percorso è studiato in modo tale da poter comprendere le interazioni e gli equilibri esistenti fra i vari ecosistemi, permettendo di avere una panoramica completa sul complesso mondo sottomarino.

Acquari tematici

Gli acquari tematici consentono di poter osservare da vicino alcuni abitanti del mare difficilmente visibili, sia per la loro estrema rarità, sia per la loro sorprendente capacità di camuffamento nel loro habitat: è il caso dei cavallucci marini.

Altre vasche sono dedicate agli invertebrati provenienti da diversi ambienti sottomarini, sia del Mediterraneo che dei mari tropicali, come stelle marine, ricci, crostacei e cetrioli di mare.

Una vasca è dedicata alle uova di squalo, contenuti nei cosiddetti borsellini delle sirene. Ogni vasca è accompagnata da un modulo interattivo utilizzabili per imparare di più sulle specie contenute e le loro abitudini.

Acquari tropicali

Grazie alla meticolosa ricostruzione di interi tratti di barriera corallina, autentiche creazioni della natura dalla singolare bellezza, è possibile ammirare 7 ambienti tropicali differenti, provenienti da ogni parte del mondo: fra questi si possono osservare vasche dedicate al Mar dei Caraibi, al Mar Rosso, fino alla Grande barriera corallina dell’Australia.

Zona dedicata ai bambini

L’acquario di Barcellona possiede una zona dedicata specialmente ai bambini, concepita per far conoscere ai più piccoli il mondo marino.

Una serie di attività interattive permettono di osservare, ascoltare, toccare con mano e scoprire le meraviglie della natura.

All’interno della zona per bambini sono stati riprodotti tre ambienti subacquei della Catalogna, dando la possibilità ai bambini di poter imparare innumerevoli informazioni circa il mondo marino.

Informazioni utili

Come arrivare

L’Aquàrium è situato sul Moll d’Espanya, nel Port Vell.

Può essere raggiunto a piedi in meno di 10 minuti dalla fermata della metro di Barceloneta (linea 4), oppure dalla stazione di Drassanes (linea 3): passando dalla Rambla de Mar s’impiega circa un quarto d’ora a piedi.

Orari

L’Aquàrium apre ogni giorno alle 10:00.

L’orario di chiusura è alle 19:30 nei giorni feriali d’inverno, e alle 20:00 nei fine settimana d’inverno. In aprile, maggio e ottobre, l’orario di apertura si prolunga fino alle 20:30 durante i weekend.

D’estate l’Acquario chiude alle 21:00 a giugno e settembre, e alle 21:30 a luglio e agosto.

L’Aquàrium rimane aperto tutti i giorni dell’anno.

L’orario dei pasti dei pesci può variare a seconda delle stagioni, tuttavia l’ora del pasto degli squali è fra le 12:00 e le 13:00, il martedì e il venerdì.

I pinguini invece mangiano due volte al giorno, intorno alle 13:30 e alle 16:30. Le razze invece consumano il loro pasto tutti i giorni, eccetto la domenica, intorno alle 14:00.

Biglietti

Acquista i biglietti dal sito ufficiale

  • Il prezzo del biglietto d’ingresso per un adulto è di 20 euro.
  • I bambini da 5 a 10 anni pagano 15 euro, mentre quelli da 3 a 4 anni 7 euro.
  • Le persone con più di 65 anni pagano invece 18 euro.
  • Sono a disposizione pacchetti per famiglie di 4 persone (2 adulti e 2 bambini sotto i 10 anni) dal costo di 60 euro, oppure in alternativa pacchetti da adulti (si considerano adulti i bambini con almeno 11 anni), in vendita a 68 euro; entrambi i pacchetti sono acquistabili esclusivamente in anticipo.

I possessori della Barcelona Card hanno diritto ad uno sconto del 20%.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (4 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.